Terapie domiciliari: a chi sono rivolte e quali sono le più richieste

26 Mar 2019 | terapie

terapie domiciliari

La terapie domiciliari sono delle prestazioni sanitarie di qualsiasi tipo che vengono effettuate direttamente a casa del paziente che ne attua la richiesta.

 

Terapie domiciliari del sistema sanitario nazionale

 

Il sistema sanitario nazionale, grazie alle cooperative onlus, da alcuni anni ha messo a disposizione la possibilità di ricevere gratuitamente prestazioni sanitarie per un determinato periodo tramite una procedura che vede impiegata un’equipe di medici e terapisti che effettuano diagnosi e stimano modalità e tempistiche per il trattamento.

Spesso però la burocrazia ed il numero elevato delle richieste creano code e riempiono le liste di attesa e molti pazienti rischiano di ricevere il primo appuntamento anche ad un anno dalla richiesta inviata o dalla visita ricevuta.

Per far fronte a questo problema e visto il numero delle richieste ricevute, molti studi di fisioterapia come il nostro, hanno creato una rete capillare di professionisti specializzati nel trattare privatamente a domicilio i pazienti con costi accessibili e qualità del trattamento di ottimo livello.

 

Terapie domiciliari del nostro studio

 

Le terapie domiciliari sono rivolte a chi non può raggiungere lo studio fisioterapico per problemi di salute come pazienti allettati o con problemi neurologici gravi e quindi non autosufficienti, o per motivi di orario o per quelle persone che non dispongono di un veicolo.

Per richiedere queste prestazioni il paziente o la persona che ne fa le veci contatta lo studio di fisioterapia prendendo un appuntamento in tempi molto ravvicinati, anche nella stessa giornata se gli impegni lo consentono.

Lo specialista effettuerà una visita a casa portando con sé tutti gli strumenti necessari e valuterà anche gli spazi dell’abitazione e la possibilità di portare anche un lettino mobile dove effettuare le terapie, nei casi più gravi il paziente verrà trattato a letto o in posizione seduta.

Dopo una accurata diagnosi il terapista prenderà in carico il programma riabilitativo del suo assistito, determinandone gli obiettivi a breve, medio e lungo termine.

 

Quali sono le terapie domiciliari di cui si può usufruire?

 

Il nostro studio mette a disposizione terapie indicate per i pazienti a domicilio quali:

  • La riabilitazione neurologica: per i pazienti colpiti da problematiche neurologiche tra cui la Sla, l’emiplegia per pazienti colpiti da ictus, il morbo di Parkinson, l’atassia cerebellare, la sclerosi multipla, la sindrome di Alzhaimer, la miastenia, le distrofie muscolari e le paresi.
  • La riabilitazione ortopedica: tra le più richieste troviamo le fratture del collo chirurgico del femore o degli arti inferiori che rendono impossibile gli spostamenti soprattutto nelle fasi acute nei pazienti più anziani.
  • Operazioni chirurgiche: per i pazienti che hanno subito una operazione chirurgica, tra le più comuni ci sono l’impianto di protesi dell’anca o del ginocchio in pazienti anziani o post incidenti.
  • Terapia manuale: trattamento fisioterapico dovuto a disturbi muscolo scheletrici di ogni tipo e di qualsiasi distretto corporeo.
  • Massoterapia: massaggi decontratturanti, rilassanti, sportivi o di altro genere
  • Linfodrenaggio: per pazienti con problema di tipo venoso spesso colpite le zone più distali del nostro corpo come mani o piedi. Questa tipologia di trattamento viene indicata soprattutto post intervento di chirurgia ai distretti della mammella.

 

 

FisiomedFrascati Staff

FisiomedFrascati è costantemente impegnato al fine di accrescere la conoscenza riguardante le terapie strumentali e manuali, le riabilitazioni, le patologie, i macchinari e le innovazioni riguardanti la fisioterapia.

Siamo qui per aiutarti a risolvere i tuoi problemi!

Contattaci o Prenota ora la tua visita!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli Correlati: